50 mg doxycycline rosacea nexium generic suspension lisinopril 10 mg throat 30 cialis 5mg levitra 20 mg target online drugs cialis lexapro reviews 5 mg hydrochlorothiazide tabs 12.5mg precio levitra 5mg celebrex 100mg preis cialis 40 mg online cialis 5 mg efficacy kaiser generic cialis buy cialis locally epocrates online prednisone tadalafil generic viagra cheap cialis soft webmd lexapro generic genericos viagra chile buy nexium cheap apo propranolol 10mg buy viagra prague celebrex 200mg srbija propranolol hcl 120 mg viagra cheap usa cheaper generic cialis levitra 20mg gebrauchsanweisung prednisone tabs 5mg generic cialis c 800 canadian levitra online sprzedam xenical 120 mg taking 30 mg lexapro order viagra 150 mg ramipril 5mg viagra 100 celebrex generic alternatives viagra 25 mg efectos hydrochlorothiazide 15mg cipro 750 mg chymidia 25 mg zoloft alcohol lasix 30 compr 25 mg order zovirax acyclovir generic 5 mg propecia buy nexium coupon kamagra 100.mg srpski 100mg viagra facts cialis 20 mg prices cheap 100mg cialis viagra 25mg cheap buy 200 mg viagra erythromycin order cialis 200mg red zovirax buy cheap valor viagra 50mg cialis 200mg myth online herbal viagra cialis 10 mg information generico viagra soft lexapro 20 mg pill propecia online italia online viagra in buy doxycycline philippines buspar 5mg reviews cheap viagra sample cialis 50mg canada generic lexapro canada cheap viagra herbal diflucan fluconazole generic prednisone 10mg dosepack cialis 20mg tablete kamagra jellies online 20 mg cialis safe hydrochlorothiazide 15 mg propecia purchase generic nebenwirkungen cialis 5mg viagra herbal 750mg prices cialis online strattera 18 mgs oral prednisone 10 mg suppositoires amoxil online buy bactrim europe diflucan dosage 150 mg cialis genericas hydrochlorothiazide 12.5 mg tab generic lexapro insurance cialis 5mg tallinna tetracycline 250 mg availability 100mg viagra online generic cialis milwaukee 200 mg doxycycline chlamydia 75 mg zoloft lot generic viagra austrailia cialis 100mg suppliers levitra 20mg instructions buy .99 generic viagra buy erythromycin solution zoloft 100mg price tetracycline hcl 250 mg cheap uk kamagra diflucan 200 mg online viagra online cheap .68 lisinopril nombre generico celebrex 400 mg medication 5 mg cialis cost amoxil online antibiotico augmentin generico buy kamagra 7 days 2250 mg metformin er viagra 100mg test avis cialis 20mg wellbutrin 450 mg alcohol cialis 2.5mg malaysia buy discreet viagra get nexium online cheap lisinopril 10mg cialis jelly 20mg cialis 20mg costco indian viagra buy cipro tab 500 mg glucophage kac mg methylprednisolone 20 mg prednisone buying foreign viagra 150 mg. generic viagra xenical online thailand strattera 80 mg coupon celebrex 100mg hartkapseln buy nexium spain generic cialis 200mg buy cheap viagra 100 doxycycline acne 100 mg special generic cialis dosage cialis 40 mg 400mg levitra viagra online lima cheap cialis wellbutrin xr 100 mg buy bulk viagra xenical 160mg buy viagra cheap nexium capsules 20 mg cialis mg 20 viagra da 10 mg buy kamagra gels viagra 150 mgrms nexium online order cialis 5mg euro lisinopril 5mg packungsbeilage zovirax oral generic xenical 120 mg posologia augmentin 250 mg pediatrico generic levitra 40 mg calvizie propecia 0.25 mg viagra online sa 12 online generic viagra cialis 5mg mx levitra goes generic buy cytotec uk lisinopril 40 mg high bactrim dose mg 150 mg viagra overdose 100mg viagra works split 20mg cialis cialis safely online buy clomid 50 mg valtrex 500mg espanol rate generic viagra glucophage 500 mg online nolvadex 10mg bula augmentin 875 mg indicatii anyone 40mg cialis buy zithromax std canadian cialis generic 100 mg soft cialis viagra online philippine viagra apotheek online buy nolvadex kroger 100mg viagra directions periactin online kopen lasix tabletten 40 mg zovirax ointment 100mg generic cialis cipla propecia 1mg thailand valtrex generic mexico doxycycline 100mg instructions generic lexapro makers cialis 60 mg generic 1000 mg metformin er doxycycline 100mg usage nexium 20 mg cena nexium online apotheke cheap cialis 2.5 fedex viagra 50 mg uso doxycycline 1000mg viagra 100 mg effets difference viagra generic cheapest generic viagra 150 generic lexapro pill levitra 20 mg order prednisone online walgreens 100 mg viagra buy kamagra online 365 lexapro 20mg 28 comprimidos lisinopril 70mg nexium generic tablet buy 2.5mg levitra generic for nexium 40 white lisinopril 20 mg cheapest viagra buy levitra 20 mgr kamagra tablets cheapest medikamente levitra 20mg levitra 40mg splitting viagra 100 mg levitra orosolubile 10 mg manfaat propranolol 10 mg xenical information online levitra 1omg generic zoloft india cheap cipla amoxil acheter cialis 20mg buy viagra goa amoxil 400 generic name zithromax 500mg fta 3 viagra online 100mg cialis 10 mg 2013 wellbutrin generic rash diflucan 100 mg tab levitra 20mg cost cialis 40 mg dosage cialis online site female cialis generico 2.5 mg cialis dosage pastiglie levitra 10 mg generic dapoxetine pocket cipro 500 mg ilac cialis online belgie kamagra cheap generic buy deltasone prednisone 100mg viagra duration lisinopril 30 mg tablets viagra online orders genuine generic cialis generic lexapro works buy nolvadex research viagra online 4rx cialis 20mg film prices generic cialis zoloft dosage 12.5mg prednisone 10 mg tablete viagra adelaide buy us generic cialis lexapro 10mg pregnant generic lexapro description wellbutrin 150 mg ulotka kamagra tablets online online viagra pakistan Cialis 5 mg 60 Tabs spezzare cialis 20 mg priligy dapoxetine buy generic150 mg viagra levitra 20 mg posologia Levitra pill online prednisone tablets 5mg generic cialis switzerland bula zovirax 200mg medicina levitra 20 mg 100mgs viagra dangerous cialis generic cheap cialis online siparis viagra order fast buy kamagra bangkok cialis 20mg singapore buy periactin pills clomid 50mg kr pharmacy viagra online doxycycline 200 mg efectos buy viagra abroad nexium 100 mg fabricante nexium 40mg buy viagra kansas valor xenical 120mg prednisone 10mg directions thuoc propranolol 40mg sinoretik lisinopril 20 mg viagra 150mg cheap levitra 20mg dose generic for levitra diflucan 50 mg dosierung prednisone 300 mg priligy online kopen cialis 5 mg advantages zovirax generic india nolvadex 60mg tetracycline generic names manfaat xenical 120 mg lisinopril 40mg tablets doxycycline 100mg capsule synthroid generic online viagra online pharamcy fungsi erythromycin 500mg kamagra deutschland online cheap cialis information prices cialis 5 mg generic cialis tranny levitra 10mg sklep propecia online europe augmentin 875mg pastillas priligy 30 mg cheapest 5mg. cialis levitra 10mg 12 zithromax 600 mg trockensaft headache 2.5 mg lexapro buy veterinary prednisone ge lisinopril 5mg buying cialis jakarta prednisone 15 mg for buy nolvadex tablets buy 500 mg lasix lexapro 5 mg funciona generic strattera us johannesburg viagra online cialis 20mg tab clomid 50mg usa 100mg levitra cialis 20 mg 12 filmtabletten strattera dosage 40 mg hydrochlorothiazide 25 mg ndc cialis 20 mg prospect sweden buy viagra buy zoloft 25 mg medicamentos lexapro 10 mg comprar propranolol 10mg cialis buy malaysia get lexapro online augmentin bid 1000 mg ebay buying viagra erfahrungsberichte cialis 10 mg cialis generic is xenical 120 mg online levitra 10 mg prices cheapest propecia generic 360 buy phenergan infant buy doxycycline ointment notice cialis 20mg viagra canadian order cialis cheap viagra generic zithromax online shop viagra online prednisone withdrawal 20 mg buy cialis malaysia metformin 150mg clomid doxycycline 100mg teeth 100mg cialis desciption doxycycline tablets 100mg bactrim antibiotic generic viagra canada 50mg cialis 10 20 mg tetracycline generic name lisinopril 40 mg buy closest generic lexapro cheap lasix equine generic lexapro switch diflucan 200 mg reviews levitra mg dosage bactrim de 200 mg cheap levitra 20 mg erythromycin 800 mg celebrex canada online viagra black online buying switzerland viagra generico viagra online generic150 mg viagra securetabsonline viagra 100mg doxycycline 20 online prednisone online order triamterene hydrochlorothiazide 37.5 25 mg generic of xenical viagra generico ultrafarma 2012 buy cipro online 200 mg clomid online viagra 25 mg pris makes generic synthroid diflucan 150 mg cost wellbutrin overdose 600 mg zoloft 50 mg forum strattera 18 mg generic 100mg viagra cream india generic viagra cialis 10 mg split lasix drip 20 mg bijsluiter cialis 5 mg 800 mg zovirax lexapro generic kroger doxycycline 300mg acne buy viagra nl lexapro 20 mg cost cialis generic tabs clomid australia buy dapoxetine generic cheap kamagra buy line genericos de levitra celebrex 200mg price viagra online bulk wellbutrin xl cheapest cialis generico .eu cheapest generic cialis many mg bactrim cheap propecia hydrochlorothiazide 200 mg cialis 40 mg price diflucan 150 mg 1 capsula generic levitra wikipedia diflucan 7cps 50 mg kamagra online uk propranolol buy online lexapro online australia augmentin 825 mg dosage cialis 10mg online strattera 18 mg effects canada viagra online generico viagra df doxycycline 100mg nhs indikasi doxycycline 100mg 5 mg cialis free cialis online england prednisone arrow 5 mg viagra 0.25 mg doxycycline 100mg ureaplasma buy viagra cheapest lisinopril tab 10mg xenical cost online viagra generico bonifico viagra mastercard buy generic to valtrex 100mg clomid 6 days buying cialis india buspar generic names buy cialis jakarta metformin er 750 mg cialis 20 mg prescription generic for propranolol cheap 20 mg cialis levitra online review existe cialis 50mg prednisone 3 mg cost cialis 10 mg filmcoated buying kamagra soho lasix 40 mg pills kamagra 20mg order valtrex overnight buy viagra separately augmentin 400 mg dosage 50 mg viagra cost phenergan suppository 25 mg zovirax mg 25 mg clomid effective cialis online aurochem cytotec 200 mg bijsluiter cialis 5mg rezeptfrei order cialis sample clomid order online 2011 generic viagra .at cialis 30 mg taking tetracycline hydrochloride 250 mg lexapro ejaculation disorder apteka online viagra buy prednisone local lasix 80 mg buy mg strattera clomid 150mg twins cheap strong viagra viagra pro 50 mg levitra 20 viagra 100mg cialis generico barcelona 75mg lexapro xenical 120 mg ulotka viagra india buy clomid at 25 mg hydrochlorothiazide 12.5 mg tablets 400 mg of wellbutrin generic 10mg levitra nexium 20mg uses generic viagra canadian viagra 200mg paypal prednisone 10mg canada clomid or generic generic cialis sverige levitra 20 mg works venda viagra generico prednisone 5mg 6 taller nexium price 40mg online cialis purchase bactrim 20 mg propecia online india 300 mg viagra viagra 12.5mg experience synthroid 0.050mg celebrex 100 mg indicatii cialis once online viagra gelcaps online zovirax order

LIBERI FINO ALLA FINE


LIMITI DELLA LEGGE, FUNZIONE DEL PADRE E DESIDERIO DI FINE VITA

Riprendono gli incontri annuali di LiberaParola

La sera dell'11 Settembre, all'interno della Festa Democratica di Modena (località Ponte Alto), metteremo in tensione la psicoanalisi e la legge su una questione attuale: che fare della volontà di un soggetto che chiede di porre fine alla sua vita?
Quale è stato l'iter del testamento biologico?
Quale posizione etica tenere quando a dire basta è un uomo del tutto privo di qualsiasi patologia fisica, ma affetto da depressione?

Quale è la funzione di un padre, e quali i limiti della legge?

Cosa intendiamo con legge perversa?

Di tutto questo parleremo a Modena la sera dell'11 Settembre insieme, tra gli altri, a Beppino Englaro.

Scarica il depliant

 

PIPOL 7

Il Dr. Maurizio Montanari, Presidente Liberaparola parteciperà il 04 e il 05 Luglio a Pipol 7 in qualità di relatore. 

Vittima ! Come scapparne ?

Nome o causa del sintomo, « vittima » é un significante multiusodel consumismo moderno. Vittima del clima, dell'inquinamento, del proprio vicino, del proprio lavoro, dell'amore come dell'odio. Vocabolario giuridico o medico o militare che sia, la parola "vittima" ha invaso lo spazio mediatico in nome del sensazionalismo di cui é ghiotta. In questo modo, le vittime dei ritardi ferroviari si confondono con quelle degli incidenti, quelle della situazione economica con quelle dei truffatori, senza dimenticare le vittime delle catastrofi naturali, delle guerre o dei genocidi. Nella sfera familiare, ancora più insidiosi, sono incesto, maltrattamenti, incuria o disamore, che fanno anche loro le proprie vittime. Ma vittime e carnefici, al di là dei giochi perversi sado-masochistici, sono anche gli schermi fantasmatici dei personaggi di numerose rappresentazioni cinematografiche, di serie tv o della letteratura contemporanea. Questa é la vena più ricorrente nell'esperienza analitica, dove si dimostra che la ripetizione non fa necessariamente destino.

Il significante « vittima », preso in prestito dal discorso comune, indica un'ambiguità del rapporto al reale che può essere ritrovata nel fantasma che lo vela, oppure in una posizione rivendicativa legata ad un danno. Utilizzato anche negli scambi sociali contemporanei come un equivalente di effetti soggettivi ( in ogni commissariato francese é possibile fare ricorso all' « aiuto alle vittime » ) esso confonde anche le tracce della storia o dell'attualità politica in cui piccoli e grandi avvenimenti offuscano coloro che ne subiscono le conseguenze in una vittimizzazione generalizzata.

Coloro che hanno vissuto sulla propria pellei momenti più drammatici della storia del mondo, ci hanno insegnato che la posizione della vittima non ha costituito per loro la migliore risposta a questa esperienza e di conseguenza l'hanno rifiutata quasi sempre. L'esperienza psicanalitica dimostra che le situazioni elaborate da coloro che hanno subito gravi danni sono variabili, a misura delle soluzioni singolari che ciascuno puo' elaborare per affrontare gli effetti della ripetizione che ha costituito la propria storia.

La situazione di diversi stati europei come i discorsi sociali e politici che li attraversano confrontano le nostre pratiche istituzionali ad un'incomprensione o un'egemonia di questa categoria delle vittima, e alle soluzioni singolari che l'orientamento lacaniano ci permette di sostenere.

Ponendosi controcorrente rispetto alle terapie cognitivo-comportamentali che promuovono la figura della vittima per sostenere ancor di piu' il loro furor sanandi, l'esperienza della psicanalisi apre uno spazio in cui il fantasma, come maschera della ripetizione, sbocca possibilmente su un trattamento del reale in gioco. Queste questioni costituiranno la posta in gioco dei lavori di PIPOL 7. Speriamo di ritrovarvici.

 PER SCARICARE L'INTERO PROGRAMMA CLICCARE SULLA LOCANDINA

Jean-Daniel Matet

(traduzione di Chicca Loro)

 

AVERE UN CORPO CHE PARLA emergenze del corpo nell'esperienza psicoanalitica

Il 30 e 31 Maggio 2015 si svolgerà a Ravenna, al Teatro Rasi in Via di Roma 39,  il XII CONVEGNO NAZIONALE DELLA SCUOLA LACANIANA DI PSICONALISI DEL CAMPO FREUDIANO.

Il SABATO 30 MAGGIO dalle 16,30 alle 17,30 alla Sala Teatro Rasi interverrà il Dr. Maurizio Montanari, Presidente di LiberaParola nonchè Membro p. della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, nella sezione "Usi pornografici e trattamenti osceni del corpo" presieduta da Giuliana Capannelli, con il contributo Come tu mi vuoi.

Ecco il link per scaricare l'intero programma

 

   

Il fine della tortura, è la tortura. Orwell alla Diaz.

Stavo approfondendo ulteriori spunti sulla clinica della perversione  per terminare un capitolo di un libro, nonché  un articolo per Pol.it, quando mi arriva un  sms. Apprendo da un avvocato, facente parte del team di giuristi che ha sostenuto la causa di alcuni amici massacrati nella caserma ‘Diaz’ , la notizia che la Corte Europea ha dunque sancito quello che tutti sapevano: la dentro  fu praticata la tortura. La sevizia sistematica su cittadini provenienti da diverse parti d’Europa.  In quei giorni dunque si attuò ciò che aveva ben descritto Orwell in 1984: ‘ Come si può esercitare potere su un essere umano?’ Facendogli sperimentare del dolore” rispondeva Winston al torturatore con un filo di voce,  reso una larva umana dalle scariche elettriche.   Mi sembra quindi opportuno spendere alcune righe, forse non troppo tecniche, né dense di bibliografia,  in nome di una verità uscita dalla clandestinità, anche per l’amicizia personale che mi lega ad alcune care persone, che quell’inferno lo hanno attraversato.

‘Lui è in giro, io non dormo, non mangio, non riesco ad attraversare la strada’ mi diceva una donna pestata a sangue dal marito, immobilizzata dalla paura perché il dispositivo legislativo permetteva al suo persecutore di girare indisturbato per la città. La stessa nella quale la ridusse in fin di vita, prima che fosse ospitata   in una casa protetta. Non temeva altre botte, ma l’impunità dell’uomo. La violenza non era stata né riconosciuta, né perseguita. Per questo motivo ella non riusciva a trovare pace.

In molti casi l’impunità del carnefice determina uno stato di paralisi della parola della vittima, creando una situazione di afflizione  nella quale la  violenza si ripete all’infinito, senza mai liberare chi ne è stato oggetto. Lo stato di vittima è una gabbia spesso simbolica, una prigionia che va oltre le  cicatrici sulla carne.  Nelle frasi di tante donne oggetto di abusi, di uomini adulti che hanno subito gli appetititi di orchi incontrati nell’infanzia, risuona costante un motivo: ‘ ho potuto finalmente rinascere quando chi mi ha fatto del male è stato condannato’. Quando cioè un istanza ha posto fine a quella drammatica situazione opaca di presunzione di innocenza del reo, spazzando via quella patina di dubbio che annichiliva ed emarginava l’abusato.  La condizione interiore di sofferenza si protrae  per tutto il tempo in cui il carnefice è contingente, libero da giudizio, con una parola che spesso ha maggior valore di quella della vittima. Il riconoscimento ‘formale’ dello stato di torturatore, toglie la vittima  da una situazione di sospensione del tempo e del giudizio, nel quale la realtà  sfuma e si opacizza, il dubbio la assale nel merito della  sua stessa versione dei fatti. ‘ Se tutti in città dicono che costui è un professionista adamantino e rispettato, forse io  ho fatto in modo di provocare le sue ire e le sue percosse’ è l’incipit  che segna un pericoloso capovolgimento di prospettiva.  Una sovversione.

A Genova questa sovversione ha avuto luogo all'interno di un luogo a - temporale, nel quale la legge ordinaria è stata sospesa, e uomini delle forze dell’ordine hanno abdicato alla loro funzione, quella di tutela e salvaguardia del cittadino, dando sfogo alle loro peggiori pulsioni sadiche, sino a quel momento forse malcelate, e strette forzosamente in una divisa per la quale si sono dimostrati indegni. Profittando di una condizione eccezzionale: il via libera arrivato dai vertici i quali hanno acconsentito alla sospensione della lex per allestire un altro palco , una scena perversa , regolata da un’ altra legge. Quella del perverso, la quale sfiora eludendola quella del codice penale, in un illimitato orizzonte di godimento che si nutre nel  vedere soffrire la vittima, avendo cura di procrastinarne i patimenti. Il sadico sa far vibrare le corde della sua vittima, e in tal modo sostiene e motiva la sua esistenza, diceva Lacan nel Seminario X.

In tutti gli stati totalitari, quado l’autorità è folle e sregolata, i 'servitori' si sentono liberi di mostrare la loro peggior natura sadica e violenta, certi che nessuna sanzione potrà mai arrivare da un capo che  essi avvertono come consimile.   Non a caso Lacan tratteggia il perverso come un perfetto soldato obbediente, privo di sensi di colpa, convinto di assolvere ad un compito in nome del quale ogni remora morale può essere spazzata via. L’orizzonte morale del sadico è la sofferenza dell’altro in quanto tale, senza alcun fine che non sia la sofferenza stessa.   Orwell sosteneva : ‘Il potere non è un mezzo, è un fine. Non si stabilisce una dittatura nell'intento di salvaguardare una rivoluzione; ma si fa una rivoluzione nell'intento di stabilire una dittatura. Il fine della persecuzione è la persecuzione. Il fine della tortura è la tortura. Il fine del potere è il potere’   .E questi agenti lo hanno esercitato liberamente il potere, certi di una assoluzione, auto incaricatisi di punire e far soffrire coloro i quali, a loro discrezione, erano un insopportabile per il legame sociale: i manifestanti con idee ed orizzonti diversi dal loro. Liberi. Ingovernabili. Quando è lo Stato a intrappolarti in una caserma  ,  togliendo dai  suoi uomini le vesti che lo rappresentano, si compie un passaggio letale, e senza possibilità di ritorno. C’è una scena del film ‘Il maratoneta’ che riassume piu’ di ogni altra parola quello che una vittima può provare quando il suo carnefice vive indisturbato, magari una vita ricca e gratificante.  Il criminale di guerra Cristian Szell cammina per la 47 strada, intento a far prezzare i gioielli, frutto del suo passato criminale. Una donna, attonita, lo riconosce.  Una ex internata , sottoposta alle sue sevizie, lo vede passare tra la folla ben vestito ed indisturbato. La sua parola strozzata, al sua angoscia,  riassumono dolore, incredulità, rabbia. Vanamente grida alla folla il nome dell’aguzzino,puntando il dito nell’intento che qualcuno lo riconosca. Riconosca il carnefice.  Ma vanamente. Quel grido contiene anni ed anni di una condizione infernale mai sciolta e mai superata, di vittima , oggetto di torture mai riconosciute, compiute da un criminale che nessun tribunale ha mai riconosciuto tale. Vederlo e gridare il suo nome, è una liberazione.
Per tanti che sono caduti nell’inferno della Diaz, molti dei quali intrappolati nel doloroso ' disturbo post traumatico da stress', la vita può ora  ricominciare.  L’Europa ha sopperito al vulnus legislativo dello Stato Italiano che,  lungi  dal formalizzare il reato di tortura, ha permesso agli esecutori della carneficina di percorrere fulgide carriere. E’ drammatico, e sintomatico, constatare  come sia stato necessario bypassare  le nostre istituzioni, contado solo sulla tenacia di alcuni che , avendo cosciuto un Italia diversa,  basata sul diritto e abituati alla resistenza, hanno saputo uscire da quelle stanze chiuse all’interno delle quali il perverso è invincibile.  Per questa Italia sorda alle leggi internazionali,  ottusa e ipocrita nel suo non validare quello che tutto il mondo ha visto, è dovuta arrivare l’umiliazione di un ammonimento di un  ‘giudice a Berlino’,  chiamato  ad incarnare quella posizione di regolatore per uno Stato che ha fatto della legge perversa un suo elemento fondante. Non credo che questa certificazione venuta da fuori chiamerà a maggior responsabilità il legislatore. Né che convinca chi di dovere a fare pulizia all’interno delle forze dell’ordine. Spero solo che possa, per tutte le decine di uomini e donne massacrati, avere un effetto di distacco da una condizione di sofferenza inenarrabile, chiudendo simbolicamente un cerchio nel quale si sono trovate. Agli amici che erano dentro, lo dirò di persona. Dirò che , almeno in questo caso, non si è avverata la profezia di Orwell:"Non devi neanche pensare, Winston, che i posteri ti renderanno giustizia. I posteri non sapranno mai nulla di te. Tu sarai cancellato totalmente dal corso della storia[...]. Di te non resterà nulla, né il nome in un qualche archivio, né il ricordo nella mente di qualche essere vivente. Tu sarai annientato sia nel passato sia nel futuro".

 

Per leggere il testo su psychiatryonline

 

LAVORARE STANCA, NON LAVORARE UCCIDE

15 Aprile 2015 ore 20.00
LAVORARE STANCA NON LAVORARE UCCIDE

Sala Gabriella Degli Esposti, c/o Biblioteca Lea Garofalo, P.zza della Liberazione 5  Castelfranco E.

Interverranno:
Mauro Bastoni,Presidente Consulta economica di Castelfranco Emilia
Dr.ssa Elena Zini,Responsabile Servizio Sociale Prof. di Castelfranco Emilia
Dr. Maurizio Montanari, Psicoterapeuta, Presidente Liberaparola Presiede:
Nadia Manni, Assessore alle Politiche sociali e salute, politiche giovanili

Gli incontri sono gratuiti ed aperti all’intera cittadinanza

Le cronache fotografano un drammatico scenario del paese: la crisi economica attuale impoverisce l’individuo, crea marginalità, corrode il legame sociale e, nei casi più gravi, uccide. I casi di suicidio legati alla perdita del lavoro costituiscono un’emergenza crescente sulla quale una città deve sapersi interrogare per porvi rimedio. L’attuale ‘società liquida’ attribuisce al lavoro una valenza diversa rispetto al passato: non più un mero strumento di sostentamento economico o riscatto sociale in un mondo ben strutturato e capace di sostenere l’uomo in tutti i passaggi della vita, quanto uno dei pochi punti di tenuta in un legame sociale che è andato modificandosi nel corso di poche generazioni.
Perdendo il lavoro, l’individuo si trova solo, costretto ad una ri-tessitura in un legame sdrucito, costretto a chiedere aiuto ad enti che non considerano la situazione di impoverimento psicologico nella quale egli può cadere, ma soltanto la sua solvibilità economica. Il soggetto diviene merce nel libero mercato, depauperato delle sue potenzialità, in balia della volatilità degli indici economici, sulla soglia della depressione. E’ la sommatoria di questi elementi che riempie le cronache di uomini e donne che, avendo perso o temendo di perdere il lavoro, scelgono di chiamarsi fuori dalla vita. Vittime inconsapevoli dello spread.
La psicoanalisi può mostrare vie di riabilitazione per un soggetto che sceglie di non essere merce nel libero mercato?

Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.liberaparola.eu cell. 3474415461

 

   

Pagina 1 di 2

In primo piano

No images

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Consigli per la lettura

Clinico Contemporaneo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Chi è online

 41 visitatori online